Fiorentina-Juventus 1-1: Kouame risponde a Milik, Jovic sbaglia un rigore

Posted on

FIRENZE – Finisce con un pareggio la sfida tra Fiorentina e Juventus. Accade tutto nel primo tempo, col botta e risposta tra Milik (al 9′) e Kouame (al 29′). Nel mezzo il calcio di rigore intercettato da Perin su conclusione di Jovic dal dischetto. Palo e palla che sfila sulla linea di porta mentre i tifosi viola rimangono con l’urlo strozzato in gola. E’ un pareggio che può andar bene ad entrambe le squadre: quella di Italiano che riparte dopo la sconfitta esterna con l’Udinese e mette così fine a un digiuno sotto porta che durava da circa 450′. A quella di Allegri, che esce da Firenze con un punto al termine di una sfida dove il pallino del gioco l’ha sempre avuto la Fiorentina. I quindici tiri contro i cinque in totale, i 5 in porta contro quell’unico (e decisivo) di Milik. Alla fine può andar bene così.

<< La cronaca della partita >>

Vlahovic rimane in panchina, si scalda sotto la Curva Ferrovia, non entra e osserva il suo compagno di nazionale calciare sul palo il rigore che per Jovic poteva valere gloria quasi eterna a Firenze e dintorni. Ma il destino aveva in mente ben altro. Juventus – attesa martedì dall’esordio in Champions a Parigi contro il Psg – a quota 9 punti in classifica, con Roma e Atalanta che possono tentare la prima fuga. Fiorentina a quota 6 punti, con l’impegno infrasettimanale in Conference League, al Franchi, contro il Rigas.

Terracciano blocca il pallone (cge)

Botta e risposta Milik-Kouame

Nella prima frazione Fiorentina e Juventus se l’erano giocata a viso aperto. Dopo 9′ il vantaggio dei bianconeri: cross dalla destra di Cuadrado, il tiro schiacciato di Kostic col pallone che arriva a centro area a Milik che intercetta e devia di petto in rete. Una doccia gelata per gli oltre 36 mila dello stadio Franchi. Eppure i viola erano riusciti a ripartire, a rimettersi palla a terra alla ricerca del pareggio. Prima Maleh impegna Bremer con un recupero incredibile, poi l’azione dell’1-1. Da angolo a favore della Juve, Terracciano coi pugni mette fuori area: il pallone arriva a Sottil che, con soli tre tocchi, manda in profondità Kouame abile a correre in rapidità in mezzo a due giocatori avversari. Diagonale perfetto e pareggio nella bolgia del Franchi. Nel finale poi la grande occasione per la squadra di Italiano. Su cross di Sottil c’è un tocco di mano di Paredes: interviene il Var, è rigore. Sul dischetto si presenta Jovic, che calcia alla destra di Perin: il portiere intercetta e riesce a mandare sul palo la conclusione, col pallone che poi attraversa tutta la linea di porta.

Juventus, Allegri: “Era una partita da chiudere nel primo tempo, serve un cambio di mentalità”

03 Settembre 2022

Occasione per Amrabat

Nella ripresa la Fiorentina domina il gioco, tiene il pallino, chiude nella metà campo la Juventus. Il tiro di Barak ribattuto da Danilo da distanza ravvicinata, la bella conclusione di Amrabat deviata da Perin con un bel volo al 90′. La Juventus prova ad agire di rimessa, Vlahovic non entra e alla fine il baricentro dei bianconeri si abbassa sempre più. Finisce tra gli applausi, mentre Jovic viene comunque consolato nonostante l’errore dal dischetto.

Le pagelle di Fiorentina-Juventus: Kouamé spina nel fianco, Perin salvatore

di Emanuele Gamba 03 Settembre 2022

Fiorentina-Juventus 1-1 (1-1)
Fiorentina (4-3-3): Terracciano, Dodò, Milenkovic (9′ st Quarta), Igor, Biraghi, Barak (34′ st Zurkowski), Amrabat, Maleh (17′ st Mandragora), Kouamé (17′ st Ikoné), Jovic (34′ st Cabral), Sottil. (95 Gollini, 31 Cerofolini, 23 Venuti, 15 Terzic, 16 Ranieri, 42 Bianco, 8 Saponara, 22 Gonzalez). All. Italiano
Juventus (4-3-3): Perin, Cuadrado (19′ st Miretti), Bremer, Danilo, Alex Sandro (33′ st Bonucci), McKennie, Paredes (38′ st Fagioli), Locatelli, Di Maria (1′ st De Sciglio), Milik, Kostic (19′ st Kean). (23 Pinsoglio, 41 Garofani, 24 Rugani, 15 Gatti, 30 Soulè , 9 Vlahovic). All. Allegri
Arbitro: Doveri di Roma
Reti: pt 9′ Milik, 29′ Kouame
Angoli: 10 a 2 per la Fiorentina
Recupero: 2′ e 4′
Ammoniti: Amrabat, Alex Sandro, Locatelli, Danilo per gioco falloso
Spettatori: 36.550, incasso 944.003 euro (paganti 15.119, incasso 637.946; abbonati 21.431, quota 306.057)
Note: Al 44′ pt Jovic ha fallito un rigore

Jasaseosmm.com Smm Panel is the best and cheapest smm reseller panel Buy Twitter Verification for instant Instagram likes and followers, Buy Verification Badge, Youtube views and subscribers, TikTok followers, telegram services, and many other smm services. telegram, and many other smm services.